sabato 13 febbraio 2016

Carnevale a Rogoredo Santa Giulia !

Sabato 13 Febbraio
CARNEVALE 2016
Santa Giulia , via Cassinari
L’ARCA DI NOE’
Anche quest’anno in occasione del Carnevale l’associazione commercianti ATTIVA ha il piacere di presentare un altro evento aggregativo sul nostro territorio.
Due laboratori coordinati in collaborazione con PROGETTO CRESCITA ROGOREDO e COMITATO DI QUARTIERE MILANO SANTA GIULIA , permetteranno ai nostri cuccioli per dislogazione territoriale, di raggiungere il più comodo.
In entrambi i laboratori l’evento è totalmente GRATUITO e viene fornito il materiale necessario alla realizzazione delle maschere.
Alle ore 17:30 LA MASCHERA PIU’ BELLA 1^ edizione
TUTTI SULLA PROMENADE , spettacoli di magia, concorso in machera per grandi e piccini , animazione sfilata e premiazione finale in collaborazione con ASSOCIAZIONE MAMU – MAGIA E MUSICA
I LABORATORI:
Per Santa Giulia
Il comitato di quartiere milano santa giulia
Il 5 febbraio dalle 17 alle 19:00
presso il chiosco del parco trapezio
Per Rogoredo
L’associazione progetto crescita rogoredo
Organizza laboratori in collaborazione con la parrocchia
Presso l’oratorio di via monte peralba 15
Nei seguenti giorni
Lunedi 15.00 alle 18.00
Mercoledi 15.00- 18.00
Giovedi dalle 16.30 alle 18.00
Sabato 15.00 alle 18.00
Ultimo appuntamento il 12 febbraio
Evento realizzato con il sostegno del Consiglio di Zona 4 Commissione Cultura
In collaborazione con:
• Associazione MAMU
• Comitato di Quartiere Milano Santa Giulia
• Progetto Crescita Rogoredo
• Parrocchia Sacra Famiglia in Rogoredo
• Verdefestival
Si ringrazia lo sforzo e l’impegno di tutti i commercianti aderenti all’associazione ATTIVA senza i quali non sarebbe stato possibile realizzare tutto ciò.
Cerchiamo , attraverso momenti aggregativi sani, di promuovere il nostro territorio.
Invitiamo tutti i residenti a partecipare numerosi


venerdì 5 febbraio 2016

Laboratorio di Carnevale


Venerdì 5 Febbraio il Comitato di Quartiere Milano Santa Giulia vi aspetta dalle 17.00 alle 19.00 presso il Chiosco del parco Trapezio al laboratorio di preparazione delle mascherine per la festa di Carnevale del 13 Febbraio organizzata insieme all'Associazione dei Commercianti Rogoredo Santa Giulia Attiva, alla Parrocchia e ad altre associazioni del quartiere.


Eccoci arrivati al 2° laboratorio insieme, dopo quello di Natale che ha visto la partecipazione di molti bambini. Vi confermo che tutto l'occorrente è fornito dal CQMSG, si consiglia comunque per non rimanere "in coda", di portare per ogni bimbo delle forbici piccole e l'astuccio con qualche pennarello.
Abbiamo pensato di creare questo mini-laboratorio per 2 livelli di competenza :
- Per i più piccini dai 2 ai 4 anni : decoreremo e coloreremo una grande Arca con tanti animaletti.
- Per i più grandicelli, diciamo dai 5 ai 99 anni: realizzeremo delle mascherine con gatti, topi, elefanti e, se avrete tanta fantasia, anche leocorni !
E' gradita la supervisione di almeno un adulto per ogni pargolo, sarà un'ottima occasione per conoscerci, e se per il futuro avete idee ( e forze ) per nuove attività no-profit al chiosco, siete i/le benvenuti/e! Troverete un foglio apposito dove poter lasciare i vostri recapiti.

martedì 2 febbraio 2016

Risanamento, vicina la vendita delle tre torri Sky a Rogoredo

http://www.casa24.ilsole24ore.com/art/mondo-immobiliare/2016-02-02/risanamento-vicina-vendita-tre-torri-sky-rogoredo-103608.php


C’è fermento negli uffici di Risanamento. Starebbe, infatti, per decollare l’operazione di cessione delle tre torri di Sky a Milano-Santa Giulia, l’ultima delle quali è stata completata e consegnata a novembre 2015.
Il Cda che oggi approverà i dati di bilancio dovrebbe anche discutere le linee guida della strategia futura della società di sviluppo che potrebbe quindi intraprendere la vendita, tramite gara, di alcuni asset ormai maturi per investire in nuovi edifici da realizzare. Proprio oggi ci potrebbe essere la scelta degli advisor che si occuperanno della cessione. Obiettivo di Risanamento è, infatti, mantenere lo status di società di sviluppo e non diventare una property company.
Obiettivo dell’operazione di cessione - le torri Sky sono un asset a reddito che porta nelle casse di Risanamento ogni anno 16 milioni di euro come canoni di locazione - è infatti trovare la liquidità necessaria per partire con la costruzione di due fabbricati sempre nella zona sud di Santa Giulia, per un totale di oltre 34mila metri quadrati da sviluppare, e che potrebbero essere oggetto di un progetto di “build to suit”, ossia edifici realizzati su commissione dal futuro tenant. Diverse manifestazioni di interesse, secondo indiscrezioni di mercato, ci sarebbero state proprio in questo senso.
Del pacchetto in vendita, del valore di circa 300 milioni di euro, farebbero parte anche le Torri del Quartesolo, complesso di uffici in provincia di Vicenza, e altri asset minori.
Intanto procede per step l’approvazione - che non è ancora in fase di definizione - del progetto rivisitato per la realizzazione di un complesso residenziale e retail nella zona nord di Santa Giulia, decisamente cambiato dal visionario disegno iniziale di Luigi Zunino.

Massiciata Sky : Risolti i problemi per la fermata dei Bus


venerdì 22 gennaio 2016

venerdì 15 gennaio 2016

CQMSG : richiesta dai candidati comunali 2016

dal sito del CQMG : http://www.cqmsg.it/notizie
e dalla pagina Facebook : https://www.facebook.com/CQMSG/

Qui il documento con le domande : http://www.cqmsg.it/public/

venerdì 8 gennaio 2016

Intervento su Santa Giulia

2010


Ada Lucia De Cesaris : " Non Voglio parlare, voglio solo che voi vediate. ( foto 2010 ndr )
Questo era quando sono arrivata il primo giorno. Ecco questo è oggi ( foto 2015 ndr ). è con grande preoccupazione ve lo dico, perché non sono certa, fatemelo dire senza malignità che con la stessa attenzione questi interventi vengano seguiti, per un quartiere che ha tanto sofferto e che ha diritto di vedere chiuso un intervento che è un intervento ancora una volta di qualità della vita di tante nostre famiglie "

2015



giovedì 7 gennaio 2016

mercoledì 30 dicembre 2015

CQMSG : Risposte dal CDZ4 alle domande del 9 dicembre

Risposte del CDZ4 in merito alle domande e segnalazioni arrivate dai cittadini anche via mail ad info@cqmsg.it :
- Lavori fronte massicciata sky
- Bonifica e sviluppo area Nord
- Parco Alberello - Parco Trapezio
- Spazi scolastici
- Problema sicurezza: spaccio e consumo di stupefacenti



martedì 29 dicembre 2015

lunedì 28 dicembre 2015

Risanamento e banche

http://www.borsaitaliana.it/borsa/notizie/

RISANAMENTO: SI RIDUCE DA 114,7 A 80,2 MLN FINANZIAMENTO CONCESSO SU SANTA GIULIA


Milano, 23 dic - Risanamento ha perfezionato un'operazione di rimodulazione del finanziamento tra la societa' controllata Msg Residenze e le banche Intesa Sanpaolo e Deutsche Pfandbriefbank (ex Hypo Real Estate). L'operazione fa riferimento all'area residenziale dello sviluppo immobiliare di Santa Giulia a Milano. Nel dettaglio, e' previsto che i 114,7 milioni di euro di finanziamento (63,7 milioni nei confronti di Intesa Sanpaolo e 51 milioni nei confronti dell'istituto tedesco) si riducano a 80,2 milioni. I 34,5 milioni in meno sono frutto di una ridefinizione delle esposizioni verso Deutsche Pfandbriefbank che ricevera' 21 milioni di euro da parte di Risanamento rinunciando a 13,5 milioni. Intesa Sanpaolo, invece, manterra' la stessa esposizione. L'operazione che coinvolge la societa' immobiliare e i due istituti prevede anche che la data di scadenza del finanziamento sia stata prorogata, quanto a Intesa Sanpaolo, fino al 31 dicembre 2016, estendibile a discrezione della banca in una o piu' volte fino al 31 dicembre 2018 e, quanto al debito dell'istituto tedesco, fino al 31 dicembre 2018
I termini economici del finanziamento sono rimasti immutati. Poiche' Intesa Sanpaolo e' il primo azionista della societa' immobiliare e la consolida, l'operazione si configura quale operazione con parte correlata di maggiore rilevanza. La societa' pertanto mettera' a disposizione, nei termini previsti, il relativo documento informativo.

http://www.risanamentospa.com/

mercoledì 23 dicembre 2015

Istituto Sottocorno

http://icsottocorno.gov.it/

Incontro con Assessore Cappelli

INCONTRO CON L’ASSESSORE CAPPELLI PRESSO LA NOSTRA SCUOLA
I genitori dell’IC Sottocorno sono invitati il giorno 12 gennaio 2016 alle ore 21.00 ad un incontro in via Monte Popera 12 con l’Assessore all’Istruzione Francesco Cappelli e la Presidente del Consiglio di Zona Loredana Bigatti per discutere sulla situazione degli spazi della scuola per i prossimi anni scolastici.
La dirigente scolastica
Annalisa Esposito

martedì 22 dicembre 2015

Area Nord News



Alla domanda su Facebook di chiarimenti Stefano Bianco Presidente CQMSG risponde :

In pratica, vista la complessità del progetto e l'impatto che ha sul territorio, andranno fatte una serie di valutazioni che non si liquidano certo in un incontro. Gli enti coinvolti sono molteplici e le articolazioni dei pareri spaziano su vari aspetti che vanno chiariti ed approfonditi per definire le competenze di spesa e arrivare il più velocemente possibile ad una VAS. Ovviamente, questo è solo l'inizio di un lungo percorso (che non posso sintetizzare qui in poche parole). 

Per quanto ci riguarda, ciò che possiamo fare è monitorare il procedimento e fare pressione perché goda della massima attenzione e celerità. In tal senso, oltre a partecipare alla CdS, abbiamo già chiesto un incontro con l'Assessore Balducci e siamo in costante contatto con Milano Santa Giulia SpA.
Ci sono poi altre considerazioni che sicuramente condivideremo nell'assemblea ordinaria del CQMSG (a gennaio 2016) anche per delineare meglio le attività che vorremo intraprendere come residenti."

lunedì 21 dicembre 2015

Parcheggio finalmente utilizzato e con pochissimi posti disponibili


Grazie a Gianluca M. per la segnalazione giustamente in molti si chiedono e quando diventerà operativo il nuovo palazzo Sky ?

venerdì 18 dicembre 2015

giovedì 10 dicembre 2015

Bocciato l’accordo sugli scali ferroviari

http://blog.urbanfile.org/2015/12/10/bocciato-laccordo-sugli-scali-ferroviari/

Il mancato raggiungimento del numero legale ha cancellato in una notte l’accordo di programma sugli scali ferroviari che Milano aspettava da tempo e che l’ex vicesindaco e Assessore all’Urbanistica De Cesaris aveva intessuto in quattro anni di lunghe trattative con le Ferrovie dello Stato.  Un accordo, a nostro avviso, molto importante per il territorio e per la città e un’occasione di sviluppo che avrebbe portato verde, Social Housing e altri importanti servizi in aree ora dismesse e perlopiù abbandonate.
Per ciascuna Area era stata meticolosamente definita la funzione che avrebbe ricoperto all’interno del quartiere che la ospita, permettendo così una ricucitura urbana con notevoli ricadute in termini di qualità della vita, sviluppo e sicurezza.
Difficilmente si potrà ora porre rimedio a questa grave situazione, dato che le elezioni sono alle porte e il tempo rimasto è davvero poco.
Quello che viene definito un incidente di percorso costerà alla nostra città ben più di quanto si possa immaginare: Expo aveva finalmente riportato Milano al centro dei grandi investimenti e da più parti si intravedevano segnali che facevano presagire un interesse da parte dei grandi capitali italiani e stranieri a lavorare sul nostro territorio e che ora – in mancanza di questo accordo – potrebbero puntare gli occhi su altre zone del Paese e del Continente.

ICS Sottocorno : Ampliamento spazi scolastici per il 2016/2017


Nuova pizzeria in Via Cassinari 26





mercoledì 2 dicembre 2015

CQMSG : Laboratorio Creativo

Il Comitato di Quartiere Milano Santa Giulia mercoledì 2 dicembre dalle ore 18.00 organizza un laboratorio creativo per i bambini (nel chiosco del parco Trapezio) per realizzare piccoli addobbi e pensierini da appendere sull'Albero di Natale che verrà allestito in via Cassinari a cura dell'Associazione dei Commercianti Rogoredo Santa Giulia Attiva.


Area nord a breve la risposta del TAR