sabato 1 agosto 2015

Risanamento andamento economico

http://www.corriere.it/notizie-ultima-ora/Economia/

"..Secondo il management l'attivita' di Risanamento Spa e del Gruppo per il prosieguo dell'anno 2015, sara' rivolta alla valorizzazione delle residue proprieta' di immobili "trading" e si focalizzera' nello sviluppo della iniziativa immobiliare di Milano Santa Giulia prioritariamente sotto il profilo urbanistico/ambientale avendo come principale obiettivo la conclusione dell'iter istruttorio da parte del Comune di Milano, propedeutico alla promozione dell'Accordo di Programma."
"..Per la societa' il dissequestro totale dell'area Milano Santa Giulia rappresenta un elemento essenziale per il rilancio del Progetto di sviluppo di Milano Santa Giulia e per il completamento dell'iter amministrativo avviato nel 2014 relativo alla variante del progetto del comparto Nord.."

Qui un analisi generale sull'andamento delle compra-vendite/affitti delle case a Milano :



riproponiamo anche il video del 3 Marzo 2014 per la Nuova Milano Santa Giulia :

"Davide Albertini Petroni, direttore generale di Risanamento, racconta a Monitorimmobiliare il nuovo volto di Santa Giulia, progetto da 450mila mq edificabili, avviato nella periferia Sud-Est di Milano. Presentata la proposta di variante al masterplan originario, la parola ora passa al Comune di Milano."

venerdì 31 luglio 2015

Facciata Palazzo Sky

E' stata ormai completata la  facciata del secondo palazzo Sky ( palazzo già finito nel 2009 )

giovedì 30 luglio 2015

Città d’Italia

http://www.infobuild.it/2015/07/citta-ditalia/

"...Le trasformazioni degli ultimi decenni del Novecento sono spesso legate a politiche di governance alterne che hanno espresso un ridisegno non condiviso ed esplicito della città.
È con la fine del secolo che lo star-system dell’architettura internazionale interviene nelle principali aree di rigenerazione urbana. Una presenza che ha modificato il tradizionale approccio urbano e ha avviato un dibattito culturale diffuso e accesso anche sul linguaggio dell’architettura consegnato dai nuovi interventi: Bicocca Pirelli, Portello, Palazzo della Regione, Garibaldi Repubblica, City Life, Santa Giulia, solo per citare le principali; una corona di interventi per decine di milioni di mq."

martedì 28 luglio 2015

lunedì 27 luglio 2015

Risanamento : nuova piazza di Milano Santa Giulia



Il presidente Stefano Bianco e il vice presidente Cesare Carlizzi partecipano, in rappresentanza del Comitato di Quartiere Milano Santa Giulia, all'incontro odierno di presentazione del progetto di sviluppo della "massicciata Sky".
Il Comitato di Quartiere Milano Santa Giulia infatti è stato individuato dallo sviluppatore come stakeholder esterno e convocato per un confronto sulla proposta progettuale relativa alla nuova piazza di Milano santa Giulia.

venerdì 24 luglio 2015

Pronto il piano per il futuro delle sette macroaree, ultimo atto di De Cesaris prima delle dimissioni

http://milano.corriere.it/notizie/cronaca/15_luglio_24/


Sette scali: Farini, Greco-Breda, Lambrate, Porta Genova, Romana, Rogoredo e San Cristoforo. Un totale di 1 milione e 200mila quadrati. Secondo le linee guida presentate a febbraio in Commissione, la superficie edificabile è di 676mila metri quadrati, 520mila in edilizia libera e 156mila in edilizia sociale (si stimano 2600 alloggi in housing sociale a canone moderato). L’housing riguarderà in particolare tre aree: Lambrate, Greco e Rogoredo.

Risanamento: l'intera area Milano Santa Giulia rientra nella disponibilità della società

http://finanza.lastampa.it/Notizie/

Risanamento S.p.A. rende noto che in data odierna il Giudice Dott.sa Giulia Turri della Sezione IV Penale del Tribunale di Milano ha emesso il provvedimento di revoca del sequestro preventivo, disposto con decreto del 19 luglio 2010, con conseguente restituzione delle aree di Milano Santa Giulia ancora sottoposte a sequestro, accogliendo l' Istanza al tal fine presentata da Milano Santa Giulia S.p.A.. Si ricorda che con provvedimento del 29 aprile 2013 erano già state dissequestrate le aree destinate all'edificazione della "Terza Torre Sky" e tutte quelle limitrofe poste nel comparto Sud dell'iniziativa. Con tale provvedimento l'intera area Milano Santa Giulia rientra nella disponibilità della società proprietaria. Tale positivo evento è connesso alla sentenza di prescrizione emessa il 23 luglio 2015 in relazione al procedimento penale pendente avanti alla Procura della Repubblica di Milano ed avente ad oggetto l'accertamento dell'asserito compimento di reati ambientali, sul presupposto dei quali era stato disposto il sequestro. Il dissequestro è anche conseguenza del proficuo lavoro svolto nel tempo da Milano Santa Giulia S.p.A. in collaborazione con gli Enti competenti e l'Amministrazione Comunale e nell'ambito di un costante dialogo con l'Autorità Giudiziaria. Il dissequestro totale dell'area Milano Santa Giulia rappresenta infine un elemento essenziale per il rilancio del Progetto di sviluppo di Milano Santa Giulia e per il completamento dell'iter amministrativo avviato nel 2014 relativo alla variante del progetto del comparto Nord.

venerdì 17 luglio 2015

CQMSG : Il rebus area Nord

http://www.cqmsg.it/notizie_det.aspx?id=222&pid=3

" Segnaliamo un articolo su "Il Giorno" di oggi (19/7/2015) relativo a Santa Giulia e contenente un'intervista a Stefano Bianco, presidente del CQMSG.
Per inevitabili esigenze di spazio è stata sintetizzata l'ultima frase dell'intervista: la riportiamo di seguito integralmente in quanto riteniamo sia importante per comprenderne a pieno il significato.
"Il resto è cronaca politica, su cui il Comitato di Quartiere Milano Santa Giulia non intende prendere alcuna posizione per la sua natura apolitica e apartitica"."
 




Alessandro Balducci nuovo assessore all’Urbanistica e all’Agricoltura

http://milano.corriere.it/notizie/politica/

Lascerà l’incarico di prorettore vicario e la cattedra al Politecnico. Pisapia: ha una grande competenza specifica nei settori che lo vedranno impegnato

"Ora è ufficiale: il sindaco Giuliano Pisapia ha nominato Alessandro Balducci nuovo assessore all’Urbanistica e all’Agricoltura del Comune di Milano. Il neo assessore parteciperà già alla Giunta prevista per giovedì. «Il professor Balducci ha una grande competenza specifica nei settori che lo vedranno impegnato e sono lieto che abbia deciso di accettare la mia proposta di mettersi al servizio della città - afferma Pisapia -. Non posso quindi che dargli il benvenuto nella nostra squadra e augurargli buon lavoro, convinto come sono che darà un grande contributo all’opera di cambiamento di Milano che abbiamo portato avanti in questi anni». "


martedì 14 luglio 2015

L'eredità dei furbetti del quartierino

http://www.altreconomia.it/site/


"Nel 2005 la "razza mattona" -Stefano Ricucci, Luigi Zunino e Danilo Coppola- scalava la classifica degli uomini più ricchi d'Italia. Dieci anni dopo, le avventure immobiliari degli ultimi due, con il sostegno dei maggiori gruppi bancari italiani, hanno lasciato cicatrici ben in vista a Milano. Sono le "incompiute" di Porta Vittoria e Milano Santa Giulia, complessi residenziali e commerciali rimasti a metà"

"L’eredità di Luigi Zunino è a pochi chilometri da Porta Vittoria. Si chiama Milano Santa Giulia, e avrebbe dovuto diventare una “città nella città”, la “città del futuro”, un “centro alternativo e tuttavia non separato” del centro lombardo. Per la “riqualificazione” dell’area ex Montedison nei pressi della stazione ferroviaria di Rogoredo, oltre un milione di metri quadrati di superficie, l’immobiliarista piemontese aveva ottenuto oltre un miliardo di euro dai principali istituti di credito del Paese, da Intesa Sanpaolo a Unicredit, da BPM e Monte dei Paschi di Siena. Quelli che -oggi- sono diventati i principali azionisti della società che fu di Zunino, cioè Risanamento spa. La holding è quotata in Borsa, e controlla Milano Santa Giulia SpA, una realtà praticamente inattiva a causa di quello che viene definito -nel resoconto intermedio di gestione di Risanamento spa al 31 marzo 2015- il “momentaneo  congelamento delle attività di sviluppo sulle aree di Milano Santa  Giulia a seguito del provvedimento di sequestro preventivo”, legato a un’ipotesi di mancata bonifica dell’area, avvenuto nel luglio del 2010. Ben cinque anni fa.
“Relativamente al Piano di bonifica -spiega lo stesso documento- si resta in attesa della valutazione dei  tre esperti nominati dal Presidente del TAR che secondo l’incarico dovrebbe essere consegnata entro il 30 aprile 2015. Si fa presente che in data 20 aprile 2015 è pervenuta una comunicazione del Ministero che su indicazioni ricevute dai tre verificatori ha richiesto una proroga di 6 mesi al fine di poter effettuare nuove analisi. In data 30 aprile il Tar, nonostante il parere contrario del Comune di Milano e della Società, ha concesso la suddetta proroga”. Se ne riparla, cioè, dopo il 30 ottobre.
 
Per la questione delle bonifiche Luigi Zunino era stato però rinviato a giudizio, insieme ad altre dieci persone. A processo in corso, il prossimo 20 luglio, a cinque anni dal sequestro dell’area, scatterà però la prescrizione."

mercoledì 8 luglio 2015

http://www.cronacamilano.it/cronaca/

I militari in servizio alla Stazione di Rogoredo, alle 14,30 circa di lunedì 6 luglio 2015, hanno ritrovato un minorenne che risultava scomparso.
 In base a quanto spiegato dall’Esercito, la pattuglia, congiuntamente agli agenti della Polfer, ha fermato per un controllo due giovani, che si aggiravano nei pressi del sottopassaggio ferroviario.
Una volta eseguiti i controlli, è risultato che il padre del giovane aveva sporto denuncia per la sua scomparsa, a Roma.

 La ragazza, invece (maggiorenne) presentava evidenti ferite da arma da taglio sulle braccia.
 I militari, valutata la gravità delle lesioni, hanno immediatamente chiamato il personale del soccorso medico d’emergenza, e la giovane è stata trasportata presso l’ospedale San Paolo di Milano.

Il minore, invece, è stato accompagnato presso gli uffici della Polizia Ferroviaria sino all’attesa dell’arrivo del padre che, contattato, è immediatamente partito da Roma.

L’operazione “Strade Sicure” vede impegnato, dal 2008, l’Esercito Italiano, per specifiche ed eccezionali esigenze di prevenzione della criminalità, con il compito di supportare le Forze dell’Ordine nel contrasto della microcriminalità e in attività di prevenzione del terrorismo.

Dall’inizio del mese di maggio 2015, l’Esercito contribuisce, inoltre, alla sicurezza del sito dell’Esposizione Universale, delle stazioni ferroviarie e aeroporti (Malpensa, Linate e Orio al Serio).
Le operazioni “Strade Sicure” e “Expo” sono condotte dalla Caserma “Santa Barbara” dal Generale di Brigata Claudio Rondano, comandante del Raggruppamento Tattico Lombardia.

martedì 7 luglio 2015

Milano: Comune amplia teleriscaldamento in area metropolitana


http://www.assesempione.info/index.php/territorio/


"Milano - Sviluppare una grande rete di teleriscaldamento in grado di fornire energia a tutta la Città Metropolitana. Con questo intento venerdì scorso la Giunta ha approvato le linee di indirizzo per la redazione di uno studio tecnico, economico ed ambientale, da svolgere insieme a Regione Lombardia ed A2A, in grado di definire gli obiettivi di efficientamento energetico e lanciare le basi per la realizzazione di una grande rete di riscaldamento alimentata da fonti di energia rinnovabili. Lo studio, che durerà un anno, sarà svolto da un gruppo di lavoro composto da esperti indicati dai tre enti, che dovranno delineare un piano economico del progetto, eventualmente prevedendo forme di partnership pubblico-privato, verificare le potenzialità energetiche degli impianti presenti nel Comune di Milano per l'alimentazione del teleriscaldamento, evidenziare eventuali necessità di sviluppo anche in territorio extra-urbano e pianific are un percorso amministrativo per l'attuazione del piano. "In un'ottica di Città Metropolitana – sottolinea l'assessore alla Mobilità e Ambiente Pierfrancesco Maran - è necessario sviluppare un lavoro condiviso con la Regione e con A2A affinché il sistema di teleriscaldamento, che a Milano già oggi si sta sviluppando con risultati qualificanti, sia esteso ad un territorio sempre più vasto. E' anche uno degli obiettivi principali del PAES, che prevede di ridurre le emissioni di anidride carbonica di almeno il 20% nel 2020 rispetto e del 40% nel 2030, rispetto all'anno di riferimento 2005". La sottoscrizione del protocollo da parte del Comune di Milano si inquadra infatti nell'ambito degli obiettivi di efficientamento energetico già espressi nella proposta di Piano di Azione per l'Energia Sostenibile e il Clima, il documento di pianificazione delle politiche per la riduzio ne delle emissioni che arriverà in Consiglio Comunale entro l'anno e che verrà approvato attraverso un percorso di coinvolgimento dei cittadini e delle associazioni.  ..."
"... Santa Giulia/Mecenate alimentata dall'impianto di Linate. Entro i prossimi anni si arriverà ad avere due grandi sistemi di teleriscaldamento: Milano Ovest (con il collegamento tra Silla, Selinunte e Famagosta) e Milano Est (con l'unione di Canavese e Linate), che si aggiungeranno al Sistema Milano Nord, alimentato dall'impianto di Tecnocity e comprendente la Bicocca, il Comune di Sesto San Giovanni e parte del territorio di Cinisello Balsamo...."

Il PD di Rogoredo organizza



martedì 30 giugno 2015

CQMSG Incontro al chiosco "Abitare la Prossimità"


 

Il Comitato di Quartiere Milano Santa Giulia invita i propri iscritti e la cittadinanza alla presentazione del lavoro degli studenti del Laboratorio di Urbanistica sui contesti, le trasformazioni e i servizi commerciali del quartiere.

L'appuntamento è per martedì 30 giugno 2015 a partire dalle ore 20.30 nel chiosco del parco Trapezio, via Pizzolpasso 7, Milano.


Programma dell'incontro

ore 20.30
Sintesi del percorso didattico e degli esiti emersi
Luca Tamini e Filomena Pomilio

ore 21.00
Presentazione dei lavori dei gruppi di studenti che hanno lavorato sul quartiere Santa Giulia

ore 21.30
Commento e confronto con gli interlocutori istituzionali e locali
Introducono e moderano Stefano Bianco e Simona Muscarino del Comitato di Quartiere Milano Santa Giulia

Sono invitati:
Ada Lucia De Cesaris - Vicesindaco e Assessore all'Urbanistica, Comune di Milano
Loredana Bigatti - Consiglio di Zona 4 Comune di Milano
Milano Santa Giulia spa
Daniela Masotti - ERSAF
Iginio Granata - Servizio interventi in attuazione strumenti urbanistici, Comune di Milano
Associazioni e referenti locali

ore 22.00
Momento di dialogo conclusivo

Parco Trapezio


venerdì 26 giugno 2015

giovedì 25 giugno 2015

mercoledì 24 giugno 2015

martedì 23 giugno 2015

Sky-line


lunedì 22 giugno 2015

sabato 20 giugno 2015

venerdì 19 giugno 2015

giovedì 18 giugno 2015

mercoledì 17 giugno 2015

Biglietto con SMS

http://www.atm.it/it/ViaggiaConNoi/Pagine/SMSTicketing.aspx

Acquistare un biglietto ATM con un SMS è semplice: inviando un SMS al numero 48444 riceverai un SMS contenente un biglietto già valido, con la data e l’ora di convalida. Da oggi sono due le novità: è possibile acquistare con un SMS anche il biglietto per Rho Fiera EXPO 2015 ed è possibile accedere in metropolitana tramite QR Code.

Acquistare un biglietto

Per acquistare

- un biglietto ordinario urbano da 1,50€ devi inviare un SMS con scritto ATM
- un biglietto per Rho Fiera EXPO 2015 da 2,50€ devi inviare un SMS con scritto EXPO

Al costo del biglietto si aggiunge sempre il costo dell’SMS di richiesta, che varia a seconda del tuo operatore telefonico*. L’importo totale (biglietto + SMS) viene scalato direttamente dal tuo conto o credito telefonico.

Il biglietto deve essere acquistato prima di salire a bordo dei mezzi ATM, la sua convalida è contestuale all’acquisto e la sua durata è di 90’ (per il biglietto ordinario urbano) o di 105’ (per il biglietto per Rho Fiera EXPO 2015).

Accesso ai mezzi di superficie e alla metropolitana

Con il biglietto ricevuto via sms è possibile accedere alle linee urbane di superficie (bus, tram, filobus) senza nessuna operazione aggiuntiva.

Per accedere in metropolitana puoi seguire il link che troverai nell’SMS: si aprirà una pagina web contenente il QR Code, con la validità e il costo, che utilizzerai avvicinando il telefono ai tornelli dedicati. 

In alternativa, puoi continuare a stampare il biglietto magnetico ai distributori automatici presenti nelle stazioni premendo il tasto dedicato “biglietto con SMS” presente nella sezione "Biglietti con codice PIN/PNR, e digitando il codice PNR, che troverai all’interno dell’SMS. Il biglietto stampato avrà come validità il tempo residuo calcolato rispetto all’orario di convalida riportato nell’sms. La data di convalida in ogni caso è riportata anche sulla parte superiore del biglietto cartaceo. Se il tuo biglietto ha superato il tempo di validità, non sarà possibile stamparlo.
Per accedere alle linee Trenord, è necessario sempre stampare il biglietto ai distributori automatici.

In fase di controllo, è obbligatorio mostrare al personale ATM il biglietto su SMS e il biglietto cartaceo (qualora questo fosse stato stampato).

Il servizio è accessibile tramite qualunque telefono cellulare o smartphone, sia con SIM pre-pagata che post-pagata, appartenente ad uno dei principali operatori telefonici nazionali (Tim, Wind, Vodafone, H3G).

lunedì 8 giugno 2015

Progetto Expo 2015 - Alimentare la Mente

http://www.opl.it/showPage.php?template=news&id=1123

"EXPO 2015 vuole essere non solo una rassegna espositiva, ma anche un processo partecipativo che intende coinvolgere numerosi soggetti attorno a un tema decisivo: Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita.

Il progetto di OPL porterà il proprio contributo occupandosi della tematica dellanutrizione in relazione alla mente. L’argomento generale sarà declinato attraverso l’approfondimento del ruolo della psicologia nel nutrire la mente, a fronte di ciò che, invece, può danneggiarla e minarne le potenzialità. Saranno quindi presi in considerazione diversi aspetti che possono creare un danno alla mente, sia a livello generale, sia in modo più specificatamente legato alla dimensione dell’alimentazione, nell’ottica degli interventi di prevenzione e di cura che la psicologia può mettere in campo in questi ambiti.  .."
"... Oltre ai momenti di contatto tra gli psicologi e la cittadinanza, il progetto prevede anche una serie di incontri conclusivi nelle diverse zone di Milano, aperti a tutta la popolazione e condotti da specialisti dei diversi settori. "





venerdì 5 giugno 2015

Le graduatorie di nidi e scuole d'infanzia

https://www.comune.milano.it/wps/portal/ist/it/news/primopiano/Tutte_notizie/educazione_istruzione/graduatorie_nidi_scuole_infanzia_15_16

Le graduatorie di nidi e scuole d'infanzia

Già in questa prima fase ridotte le liste d’attesa nelle scuole d’infanzia. Da settembre aprono due strutture, al Portello e a Rubattino. Sono così sei le nuove scuole dal 2011
Milano, 5 giugno 2015 – Sono online all’indirizzo dedicato www.comune.milano.it/graduatorie_servizi_infanzia le prime graduatorie relative alle iscrizioni a nidi, sezioni Primavera e scuole dell’infanzia per l'anno scolastico 2015-16.

Già in questa prima fase si registra una riduzione delle liste di attesa per le scuole d’infanzia. Lista destinata come da tradizione ad essere progressivamente ridotta fino al pressoché totale azzeramento con il nuovo anno scolastico. Altra novità di rilievo è l’apertura di due nuove strutture, al Portello e a Rubattino. L’offerta è di oltre 10mila posti per gli asili nido e oltre 22 mila per le scuole d'infanzia. Va sottolineato che sia per i nidi sia per le scuole dell’infanzia le prime scelte indicate dalle famiglie sono state soddisfatte nella quasi totalità dei casi, così come il criterio della vicinanza tra fratelli.

“Anche quest’anno - ha dichiarato l'assessore all’Educazione e Istruzione Francesco Cappelli  - siamo riusciti ad aumentare l’offerta dei posti e grazie alle due nuove strutture scolastiche possiamo così soddisfare la domanda in alcune zone di Milano dove si stanno sviluppando nuovi insediamenti residenziali e dove la richiesta era in crescita. E’ positivo, infine, che la lista di attesa per le scuole di infanzia, già alla presentazione delle graduatorie, registri una diminuzione. Già dai prossimi giorni il nostro impegno sarà quello di assorbire il maggior numero possibile di richieste. Sono fiducioso”.

Le due nuove strutture del Comune che apriranno a settembre sono l'asilo nido Portello, in via Palazzolo 12 (Zona 8), e il nido e scuola dell'infanzia Rubattino, in via Caduti della Missione di Pace 9 (Zona 3). Giungono così a sei le strutture aperte da questa Amministrazione dal 2011 ad oggi, per un totale di 800 nuovi posti (Portello, Rubattino, Adriano, Santa Giulia, via Colletta e via Maestri Campionesi).
I numeri in dettaglio. Per le scuole dell’infanzia sono 22.306 i posti offerti. Oltre ai bambini confermati, i posti disponibili per le nuove iscrizioni sono 7.610. Con un aumento di oltre 300 posti rispetto all’anno scorso. Diminuiscono invece i bambini che oggi si trovano in attesa, passando da 746 dello scorso anno ai 549 di oggi (bambini in età). Erano 1.340 nel 2012-2013 e 955 nel 2013-2014.

Diminuiscono anche i bambini anticipatari in attesa, passando da 428 del 2014-2015 ai 314 dell’anno scolastico che si aprirà a settembre.
Già da ora risultano completamente liberi 174 posti in diverse strutture. Da lunedì si aprirà la fase delle conferme dei posti da parte delle famiglie. Un percorso che nelle prossime settimane porterà ad una forte riduzione della lista di attesa.

Per quanto riguarda i nidi la situazione è pressoché  identica allo scorso anno. I posti offerti sono 10.015 (lo scorso anno erano 9.994). La lista di attesa  è di 2.202 (2.169 un anno fa e 2.324 nel 2013-2014). Il numero dei bambini in lista d’attesa è, in questo caso, destinato a dimezzarsi già dai prossimi giorni nel momento in cui le famiglie daranno le conferme e le disdette relative all’assegnazione dei posti. Peraltro, già ora risultano liberi 271 posti (erano 152 lo scorso anno).

Un'altra novità da quest'anno riguarda la pubblicazione delle graduatorie. In rispetto della Legge sulla Privacy, a tutela dei dati dei minori, le graduatorie saranno pubblicate sul sito del Comune senza il nome e il cognome dei bambini ma solo con il codice numerico della domanda di iscrizione e la sede assegnata o in attesa di assegnazione.

L'accettazione dei posti assegnati da parte delle famiglie dovrà avvenire settimana prossima, tra l'8 e il 12 giugno, direttamente presso l'unità educativa di riferimento.

I genitori dei nuovi bambini che inizieranno la scuola dell'infanzia dovranno provvedere anche all'iscrizione online al servizio di refezione scolastica sul sito www.milanoristorazione.it.

giovedì 4 giugno 2015

Dal 4 al 21 giugno aperte le iscrizioni per Prescuola e Giochi serali

http://www.comune.milano.it/wps/portal/

Scuole primarie

Dal 4 al 21 giugno aperte le iscrizioni per Prescuola e Giochi serali

Pubblicate on line le informazioni. Cappelli: “Un importante servizio offerto dal Comune per le famiglie con entrambi i genitori lavoratori”
Bambini
Milano, 21 maggio 2015 - Dal 4 al 21 giugno 2015 saranno aperte le iscrizioni per il Prescuola e i Giochi serali per i bambini delle scuole primarie di Milano. Tutte le informazioni sono da oggi sul sito del Comune al link a lato.
Il servizio di Prescuola è attivo dalle ore 7:30 fino all'inizio delle lezioni (ore 8:30), mentre i Giochi serali iniziano alla fine delle lezioni (ore 16:30) fino alle ore 18.  
“Il Prescuola e i Giochi serali – ha spiegato l’assessore all’Educazione Francesco Cappelli - sono due importanti servizi offerti dal Comune a tutti quei bambini i cui i genitori sono entrambi lavoratori e hanno la necessità di conciliare la gestione quotidiana dei figli con i loro tempi lavorativi. Nell’orario extra scolastico vengono offerte agli alunni delle scuole primarie milanesi una varietà di proposte educative e di animazione, con particolare attenzione all’ambito sportivo, linguistico, musicale, artistico, con l’obiettivo di valorizzare sia l’aspetto didattico che quello ludico e ricreativo. Sono momenti importanti per i bambini, durante il quale nascono nuove amicizie e vengono approfondite nuove esperienze di apprendimento”.  
Le prenotazioni per le iscrizioni si potranno effettuare solo online collegandosi al sito del Comunewww.comune.milano.it/prepostscuola
Per ulteriori informazioni dal 4 al 21 giugno è possibile chiamare il numero 02.884.40974, dalle ore 8:30 alle ore 16:30, dal lunedì al venerdì.
L’iscrizione al servizio di Prescuola e Giochi serali ha validità per l’intero anno scolastico: il servizio è riservato ai bambini iscritti nelle scuole primarie pubbliche milanesi, i cui genitori/tutori/affidatari richiedenti, sono entrambi lavoratori.

Risanamento: De Cesaris, su S.Giulia lavoriamo per raggiungere obiettivi

http://www.borsaitaliana.it/borsa/notizie/radiocor/

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 04 giu - "Con l'attuale societa' i rapporti sono di volonta' di raggiungere l'obiettivo". Lo ha dichiarato Ada De Cesaris, vicesindaco di Milano e assessore all'Urbanistica, in merito alla situazione dell'area di Santa Giulia, di proprieta' di Risanamento. In particolare, De Cesaris ha assicurato che l'area nord del progetto, che era stata sottoposta a sequestro dalla Magistratura, "non e' bloccata: hanno finito la caratterizzazione e la societa' ha presentato una proposta di bonifica che gli enti non ritengono conforme alle necessita' dell'area e sulla quale e' stato quindi richiesto un approfondimento giudiziario". "Siamo abbastanza fiduciosi che questa fase si chiudera' entro l'autunno - ha proseguito - e intanto alcuni interventi che erano da fare si stanno facendo e si lavora al progetto urbanistico". "Certo cambia la valutazione economica - ha precisato De Cesaris - e abbiamo una visione differente sugli esborsi". Il vicesindaco ha poi assicurato che "ci sara' di sicuro un sistema di collegamento tra Rogoredo e Santa Giulia Nord"..

martedì 2 giugno 2015

Processo Santa Giulia – Rogoredo, cento residenti risarciti

http://www.cronacamilano.it/ambiente/

".. Sono circa un centinaio i residenti e proprietari delle abitazioni dell’area Montecity-Santa Giulia, nella zona sud-Est di Milano che, negli scorsi giorni, hanno ottenuto risarcimenti con transazioni stragiudiziali.."

lunedì 1 giugno 2015

domenica 24 maggio 2015

Triangolare di calcio


Aggiornamento ha vinto SKY :

1° Edizione : Vincitore Real Santa Giulia
2° Edizione : Rogoredo 84
3° Edizione : Sky

Inaugurazione Murales via San Mirocle


martedì 19 maggio 2015

Aggiornamento lavori terzo palazzo Sky

Posa vetri entrata in corso



Muro in via San Mirocle

Via San Mirocle: iniziano i lavori per "Parole leggere" Siamo curiosi di scoprire l'intervento artistico di Pilar Dominguez.