lunedì 2 maggio 2016

Risanamento in rialzo, ma slitta il termine per le offerte sulle torri Sky

In verde e in controtendenza il titolo di Risanamento *a Piazza Affari. La società immobiliare guidata da *Claudio Calabi(presidente con deleghe affiancato dal direttore generale Davide Albertini Petroni) sta lavorando alla *cessione delle torri Sky *e secondo quanto riportato da Il Sole 24 Ore di sabato avrebbe deciso di prolungare di due settimane il termine per la presentazione delle offerte.
In particolare non sarebbero più interessati Deutsche Bank e Axa, mentre starebbero valutando il dossier Coima RES, Cerberus, Starwoos Capital e Morgan Stanley. Secondo il quotidiano del gruppo ormai presieduto da Giorgio Squinzi le richieste iniziali di 270 milioni di euro per i soli asset di Sky (300 mln per tutti) potrebbero non essere centrate visto il ritiro di alcuni potenziali investitori.

qui la notizia della vendita delle torri SKY : http://rogoredosg.blogspot.it/2016/02/risanamento-vicina-la-vendita-delle-tre.html