lunedì 28 dicembre 2015

Risanamento e banche

http://www.borsaitaliana.it/borsa/notizie/

RISANAMENTO: SI RIDUCE DA 114,7 A 80,2 MLN FINANZIAMENTO CONCESSO SU SANTA GIULIA


Milano, 23 dic - Risanamento ha perfezionato un'operazione di rimodulazione del finanziamento tra la societa' controllata Msg Residenze e le banche Intesa Sanpaolo e Deutsche Pfandbriefbank (ex Hypo Real Estate). L'operazione fa riferimento all'area residenziale dello sviluppo immobiliare di Santa Giulia a Milano. Nel dettaglio, e' previsto che i 114,7 milioni di euro di finanziamento (63,7 milioni nei confronti di Intesa Sanpaolo e 51 milioni nei confronti dell'istituto tedesco) si riducano a 80,2 milioni. I 34,5 milioni in meno sono frutto di una ridefinizione delle esposizioni verso Deutsche Pfandbriefbank che ricevera' 21 milioni di euro da parte di Risanamento rinunciando a 13,5 milioni. Intesa Sanpaolo, invece, manterra' la stessa esposizione. L'operazione che coinvolge la societa' immobiliare e i due istituti prevede anche che la data di scadenza del finanziamento sia stata prorogata, quanto a Intesa Sanpaolo, fino al 31 dicembre 2016, estendibile a discrezione della banca in una o piu' volte fino al 31 dicembre 2018 e, quanto al debito dell'istituto tedesco, fino al 31 dicembre 2018
I termini economici del finanziamento sono rimasti immutati. Poiche' Intesa Sanpaolo e' il primo azionista della societa' immobiliare e la consolida, l'operazione si configura quale operazione con parte correlata di maggiore rilevanza. La societa' pertanto mettera' a disposizione, nei termini previsti, il relativo documento informativo.

http://www.risanamentospa.com/