martedì 1 settembre 2015

Valore degli immobili, un lustro in discesa: la media cittadina è -12,4%

http://milano.corriere.it/notizie/cronaca/

"Maglia nera alla periferia, con il Gallaratese (-33%) e Baggio (-24%). Arranca anche il centro storico. Il rilancio di Porta Nuova crea le eccezioni: Solferino su del 5,5%

.... Lo diciamo sulla base di un’analisi dei dati sui prezzi aggiornati al primo semestre 2015 della Borsa immobiliare cittadina, promossa dalla Camera di commercio e dalla Fimaa (la Federazione degli agenti immobiliari di Confcommercio) provinciale (di cui è disponibile l’elenco completo .pdf): mettendo a confronto i prezzi attuali con quelli di cinque anni fa infatti si ricava che i valori delle abitazioni nuove o dalle caratteristiche assimilabili al nuovo sono scesi del 5,1%, valore che tenendo conto dell’inflazione significa una perdita del 12,4%. Un po’ meglio sono andate le cose se si considera un arco temporale di un decennio: in termini nominali i prezzi sono cresciuti del 4,7%, anche se tenendo conto dell’inflazione la perdita è pur sempre dell’11%...."

 

http://media2.corriere.it/corriere/pdf/2015/Milano/variazione-prezzi-Milano.pdf