lunedì 2 marzo 2015

Milano non è terra di conquista, Santa Giulia sarà la terza piazza

http://milano.corriere.it/notizie/cronaca/15_marzo_02

«Milano non è terra di conquista». Milano è oggi luogo di sviluppo, «dove si può investire con progetti che devono dare qualità al territorio». Non usa giri di parole Ada Lucia De Cesaris, assessore all’Urbanistica e vicesindaco, quando spiega come la città sia diventata attrattiva. «Ci sono regole chiare, il nuovo Pgt, e c’è una regia pubblica». 

"...Penso poi a Santa Giulia: le difficoltà sono state tante ma ora stiamo completando l’istruttoria per l’area nord. Pensiamo di localizzare un museo connesso al Museo della Scienza e della Tecnica. Potrebbe diventare la terza piazza di Milano, con una forte vocazione culturale».