lunedì 17 marzo 2014

Tra risanamenti e Risanamento si vive finalmente il quartiere

la nostra passeggiata parte dalla stazione Rogoredo, presidiata ormai dal lun-Ven dalle "aiutanti dell'ATM" ( guai a chiamarle zingare ) , più avanti, il nuovo palazzo sky prende forma affacciandosi sullo specchio d'acqua che accoglie insieme alle nutrie chi si reca a Milano Santa Giulia. Il parcheggio, poco frequentato riporta un sarcastico e onnipresente "posti liberi 555" cosi da non permettere critiche di nessun genere.

I lavori sull'alberello e Trapezietto finalmente corrono, lasciando negli occhi entusiasti dei bambini che si recano al nido, il fascino delle ruspe, un abitudine ormai consolidata per i più grandi della materna.

Arriva il fine settimana, finalmente, complice il bel tempo, tutto si trasforma, ruspe, camion e cemento lasciano il posto alla gioia di grandi e piccini.
La Promenade, si anima di un brulicante passeggio di famiglie, bambini e innamorati, molti arrivano in quartiere con il naso all'insù per valutare un appartamento che anni prima non avrebbero neanche considerato.

Bonifica Parco Trapezio 2012

E' surreale pensare alla Milano Santa Giulia di pochi anni prima, solo 2 anni fa questa realtà era un sogno.

Intanto nel parco trapezio, l'apoteosi  del verde regala i primi boccioli primaverili, la temperatura mite favorisce tutti i tipi di velocipedi, dalla bici ai roller, le corse dei runner e finalmente tanti calci al pallone su un verde che quest'anno sembra un poco più fitto.


Poi gli sguardi di tutti si spostano in fondo verso "l'area Nord" dove l'intrepida e nuova ?! economia proclama masterplan  stellari, associati a fantasmagorici progetti iper green che tutti speriamo si possano al più presto realizzare.

Nel tardo pomeriggio, fa capolino la luna che sembra voler racchiudere e portare via con se tutte le emozioni del fine settimana.

Testo e foto by Roberto R.