venerdì 28 febbraio 2014

Risanamento storia infinita dalla A alla Zunino

http://carlofesta.blog.ilsole24ore.com/

Zunino all'attacco legale su Risanamento con un'impugnativa

Oggi ci sara' il Cda di Risanamento per dare il via libera alla vendita del patrimonio immobiliare di Parigi al fondo Chelsfield. Ma nel frattempo i riflettori sono sulle mosse legali di Luigi Zunino. Sistema Holding ha infatti chiesto l'impugnativa sulla delibera presa il 23 gennaio scorso dal Cda sulla vendita degli immobili parigini e anche sulla perizia redatta dal notaio Mario Notari per dare il benestare alla cessione.
In particolare per Sistema Holding sarebbero state date informazioni incomplete nel prendere queste decisioni cruciali per il futuro del gruppo. Tra i documenti mancanti la lettera con cui il banchiere Saviotti del Banco Popolare sostiene di non essere accordo a rivedere il finanziamento Poc da 270 milioni su Risanamento. Da notare che il Banco popolare e' il secondo creditore del Poc dopo Intesa Sanpaolo. Inoltre nella citazione legale viene fatto notare che sullo scaduto del mutuo di Milano Santa Giulia non e' stata deliberata alcuna moratoria. A presentare l'impugnativa per Sistema Holding sono stati il professor Alberto Maffei Alberti e Giuseppe Schiuma. Sistema Holding ha presentato una lista di 10 elementi critici. Oggi verra' stabilito il giorno dell'udienza. A tenere sotto esame la situazione il presidente del tribunale fallimentare Lamanna.