mercoledì 6 febbraio 2013

Santa Giulia, aperti 10 mila mq del Parco Trapezio

http://www.comune.milano.it/

Milano, 5 febbraio 2013 – Prosegue la riqualificazione del quartiere Santa Giulia. Dopo il nuovo parcheggio pubblico di interscambio – in totale, 700 posti auto a disposizione degli abitanti di Rogoredo-Santa Giulia, degli uffici della zona e dei pendolari – il Comune ha aperto anche la piazza sovrastante che affaccia sul parco Trapezio. Si tratta di 10 mila metri quadrati, circa un quarto del parco (45 mila mq in totale), che si trovano tra via Pizzolpasso, via del Futurismo e via Cassinari. Una parte dell’area è stata sistemata con una pavimentazione adatta per ospitare bambini e ragazzi che possono divertirsi con pattini, skateboard, monopattini e biciclette. Le altre aree sono state destinate a verde, con prati, alberi e aiuole. Alla Zona 4, inoltre, il Comune ha consegnato l’edificio che insiste sul parco, un luogo che sarà aperto al quartiere per iniziative ludiche e sociali.
“Siamo vicini alla conclusione degli interventi per tutto il parco Trapezio – ha dichiarato l’assessore all’Urbanistica Ada Lucia De Cesaris – e l’apertura della piazza è un passo importante. Devo riconoscere che, grazie all’impegno straordinario di tutti i soggetti coinvolti, pubblici e privati, si sta facendo un ottimo lavoro, anche sotto il profilo dei tempi. Dobbiamo continuare ad operare così per portare il prima possibile a compimento gli interventi ambientali, ultimare i cantieri sospesi e dotare questo quartiere dei servizi necessari per i cittadini”.